Skip to content

TAICHIFORLIFE.INFO

Taichi For Life | Scarica i file gratuitamente

GPARTED LIVE ITALIANO SCARICARE


    Contents
  1. TestDisk LivecdIT
  2. Linux Mint Forums
  3. Installazione/CreazioneLiveUsb - Wiki di ubuntu-it
  4. Download: Boot CD, LiveCD e raccolte software

Download GParted Crea e modifica partizioni senza formattare. A volte potrebbe essere necessario partizionare il disco fisso, magari per installare un. Windows XP Windows Vista Windows Windows 7 Windows 8 - Italiano GParted Live 32 Bit (Gnome partition editor) è un software per gestire e. GParted Live GParted sta per "Gnome Partition Editor application". Il software consente di modificare le partizioni presenti su un Hard Disk, preservando. L'utilizzo di gparted da un CD "live" ha i seguenti È possibile scaricare un' immagine "live" del CD. A differenza di altri tool basati su Linux, GParted LiveCD è molto Gparted Live CD può essere avviato anche tramite chiavetta Usb. Per.

Nome: gparted live italiano re
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file:51.39 Megabytes

GPARTED LIVE ITALIANO SCARICARE

Tuxboot 0. Tutti i programmi sono di proprietà del rispettivo produttore. Il sito non contiene i programmi ma solamente link collegati ai file originali. Informazioni Tuxboot 0. Tuxboot non necessita di installazione, quindi lanciare l'eseguibile per aprire subito l'interfaccia dell'utility.

Tuxboot consente in alternativa di scegliere e scaricare direttamente dall'applicazione, la distribuzione Linux desiderata per realizzare l'USB avviabile.

Provate ad attaccare la stampante e vedete se ve la vede. Linux non ha bisogno di driver, dovrebbe vedervi già tutto subito. Se il sistema vi piace potete pensare di installarlo.

Se non usate Firefox e Thunderbird, vi conviene installarli e importare i preferiti e la posta. Spalmandoli su Xubuntu riavrete tutto.

Dovrebbe aprirvelo automaticamente. Cliccateci sopra due volte per entrarvi. In entrambi i casi troverete questa schermata:. Selezionate la lingua italiana 1 e premete Avanti 2 :. Se siete puristi del software libero come il sottoscritto, non selezionate questa opzione, ma rinunciate a leggere formati proprietari.

Premete Avanti 3. Ci sono altre opzioni, per affiancare i sistemi per esempio. Ma sono per esperti e non sempre funzionano. Qui vi chiede la conferma finale. Ora vi chiede dove siete:. Quindi che tastiera usate. Ora vi chiede di inserire il vostro nome utente.

Questa schermata è importante: 1- Qui mettete il vostro nome per esteso. In genere non ci vanno spazi. Per esempio: Linux-Laptop 3- Qui mettete il vostro nome utente.

TestDisk LivecdIT

Va senza spazi e caratteri strani, tutto minuscolo. Per esempio: pippo 4- La password va ripetuta due volte. Se è troppo facile è un attimo entrare nel vostro PC per poter commettere crimini usando la vostra identità e il vostro indirizzo no, ai criminali informatici non interessano le cose che avete sul PC, interessa la vostra identità, ecco perché occorre sempre avere una buona password.

È importante altrimenti ve la scordate. E in Linux prima o poi ve la chiede per cose importanti. Inoltre è tutto più sicuro. Non selezionate la cifratura del disco perché se vi capita qualcosa e dovete recuperare il sistema, se è tutto cifrato è difficilissimo fare dei recuperi.

Dopo qualche minuto il sistema è installato. Vi basterà inserire la password e premere invio per essere nella Scrivania:.

Vedremo in seguito come accedere ai file non visibili. Il tasto del menu è in alto a sinistra il topino. Premendolo avrete un elenco dei programmi preferiti, e un elenco di categorie sulla destra. Premendo sulle categorie vedrete tanti altri programmi. Collegatevi al wifi o al router con un cavo. Cliccando su una di esse 2 vi chiede la password e poco dopo potrete navigare.

Il sistema controllerà se ci sono parti da aggiungere:. Se ce ne sono, vi chiederà di installarle:. Vi appare la finestra di modifica del pannello. Il menu si comporterà come quello di Kubuntu o di Windows:. Non cercate di installare.

Eccoci nel nostro store:. Proviamo a cercare un CAD 1 : ce ne sono parecchi. Proviamo a installare LibreCAD 2. Proviamo a usare il terminale: su Linux potete fare tutto anche da terminale, invece di usare la grafica. È più veloce e si danno istruzioni più in fretta. Per aprire il terminale basta aprire il menu, lo trovate subito tra i preferiti:. Ci basta scrivere:. Ci chiederà la password:. Ora mettiamo la password e non preoccupiamoci se non scrive nulla!

È un vecchio sistema di sicurezza che serve per non far sapere nemmeno di quanti caratteri è composta la password… Voi inseritela alla cieca e premete invio. Premiamo s e battiamo invio. Se siamo collegati a internet, Xubuntu va a scaricare tutti i software necessari e li installerà con una velocità a cui chi viene da Windows non è decisamente abituato. Troverete ovviamente Inkscape adesso tra i programmi nel menu.

Ma Xubuntu, come fa a sapere dove andare a scaricare le applicazioni che gli chiediamo di scaricare e installare? Per problemi di copyright e licenze varie, Xubuntu non nasce con tutti i repository possibili abilitati.

Bisogna che ne abilitiamo alcuni a mano. Aprire il terminale e digitare: software-properties-gtk. Questi sono i repository in cui stanno molti dei software con problemini di licenza ma fondamentali per alcune persone, come per esempio Skype.

Abilitando questi repository noi adesso non stiamo installando nulla, ma stiamo ampliando il parco software potenziale. Conviene backuppare tutto e installare da zero. Provate, se non funziona più niente tornate ai driver di prima.

A questo punto apriamo il terminale a aggiungiamo a mano altri repository utili. Servono per tenere sempre aggiornate alcune applicazioni che su Xubuntu non verranno più aggiornate. Dopo aver aperto il terminale scriviamo:. Alla richiesta, premiamo Invio. A questo punto possiamo vedere se ci sono applicazioni che possono essere aggiornate, nonché parti del sistema. Xubuntu a differenza di Windows si aggiorna tutto insieme, sistema e applicazioni.

Su Xubuntu con un semplice piccolo comando aggiorniamo tutto, sistema e applicazioni. Ecco il comando:. Ora che sapete usare il terminale, potete disabilitare Apport, un software che a ogni piccolo inceppo di qualsiasi programma vuole segnalare il bug. È solo per sviluppatori. Tenete conto del numero di scheda Nvidia installata:. Esempio: ho installato i driver sudo apt-get install nvidia-modprobe libcuda Ora possiamo davvero riavviare.

Ecco il comando: sudo reboot. Collegate il disco in cui avete copiato tutti i file.

Se ora il vostro utente è pippo e la cartella si chiama pluto, ovviamente il comando diventa: sudo chown -R pippo:pippo pluto. Vedrete molti file con un punto davanti. Semplice, no? Le cartelle col punto davanti, sono quelle di configurazione dei singoli programmi. Non dovete copiarle tutte, ma solo quelle che vi servono. Per esempio se volete recuperare tutta la posta elettronica, cancellate la cartella. La prima volta che lancerete Thunderbird, vi partirà come se se foste sul vecchio sistema, non si accorgerà nemmeno che il sistema è cambiato!

Io uso questo sistema per copiare le impostazioni di Thunderbird, quelle di Blender perché al momento ci sto lavorando e quindi ho delle configurazioni tutte mie, e quelle di Transmission che è il software per scaricare torrent.

Ovviamente dovete copiare i documenti, le immagini, la musica eccetera nelle apposite cartelle.

Linux Mint Forums

Ma questi non sono nascosti ed è un gioco da ragazzi. Per esempio Thunderbird finisce spesso ma non sempre in. La stampante dovrebbe essere già visibile e funzionante. Google e i forum sono vostri amici. Un consiglio: se avete una stampante Epson, magari una di quelle wifi tipo la XP, basta installare questo pacchetto: sudo apt-get install printer-driver-escpr Poi andate in Stampanti nelle Impostazioni di Xubuntu e la aggiungete.

Lo scanner funziona da solo senza bisogno di driver. Occhio: è gratuito ma non è software libero. Non ha bisogno di presentazioni. Per vedere e manipolare in fretta immagini, anche tante insieme. Questo film è stato fatto con Blender, su Ubuntu. Per il video edit non lineare.

Installatelo solo se notate problemi di compatibilità o comportamenti strani in applicazioni che usano Java come Libreoffice , o se dovete programmare in Java. Convive tranquillamente con la versione open source di Java7. Ogni programma Java lo potete aprire col tasto destro, scegliendo tra Java7 e Java8.

Avete già Simple Scan ma questo fa più cose. Ottimo per installare cose come giochi, Google SketchUp e altro. Fa le stesse cose di wget ma su Quindi con questo comando li installate tutti.

Ovviamente basta togliere quelli che non vi interessano:. Occhio perché mentre installa, a un certo punto vi chiede di accettare una licenza — quella di java credo — e lo fa in grafica testuale. A questo punto potreste avere qualche programma non completamente in italiano. Un ultimo tocco: scarichiamo o recuperiamo nei nostri documenti i file vari che usiamo, e diciamo a Xubuntu con quale applicazione predefinita li apriremo. Per farlo è semplicissimo, e procederemo con un esempio: immaginiamo di voler far aprire sempre da VLC gli MP3.

Dal menu a tendina selezioniamo VLC:. Faremo lo stesso con tutti i tipi, ogni volta che un file ci capita a tiro. Serve per controllare e farsi controllare il PC di qualcun altro in remoto, per esempio per dare o ricevere assistenza. Andate qui e scaricate il. Perfettamente compatibile con i dwg. Prima di tutto aprite il terminale e installate due o tre librerie che occorrono: sudo apt-get install libgstreamer0. Esiste solo per le versioni a 64 bit.

Se avete installato Xubuntu a 32 bit non potete installarlo. Potrebbe dare qualche problema con i repository: ne aggiunge di non funzionanti! Serve per memorizzare varie cose tramite flashcard.

Installazione/CreazioneLiveUsb - Wiki di ubuntu-it

Ottimo per imparare ideogrammi, ho scritto una guida apposita per le lingue orientali su Linux e una più semplice per le lingue orientali in generale sui computer. Ottimo programma di virtualizzazione. Riavviate la sessione. Una volta installate le guest additions, dovete ricordarvi di installarle in ogni macchina virtuale che avete creato. Spesso Virtual Box non funziona più quando escono degli aggiornamenti per Xubuntu che vanno a sostituire il kernel.

Basta lasciarne solo una. Nel caso alcuni file non si aprano bene, potete provare con questo software, gratuito ma non libero. Il file.

Photorec è un software che individua i singoli file cancellati oppure interi dischi. Tra le varie funzioni: recupero di sistemi che non si avviano, clonazione e recupero di intere partizioni, integrity check di sistemi compromessi etc. In pratica con Super Grub Disk si ha un disco con il boot loader Grub e una serie di menu che permettono di rendere attive le partizioni, avviare MBR, avviare un sistema installato caricando il file menu.

Download: Boot CD, LiveCD e raccolte software

Per una lista delle caratteristiche rimando alla pagina di descrizione del progetto. Segnalato grazie a Ossblog. Trinity rescue kit LiveCD con sistema operativo Linux creato specificatamente per operazioni di recupero e riparazione di sistemi Windows. Comprende strumenti per la diagnosi e il recupero di sistemi operativi non funzionanti.

UBCD è in continuo aggiornamento. Utilizza una interfaccia carattere. Il tool include praticamente tutto il necessario per riparare i problemi del sistema. Con questo strumento è possibile a diagnosticare e risolvere eventuali problemi. Per esperti. Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Save my name, email, and website in this browser for the next time I comment.

Avvertimi via email in caso di risposte al mio commento. Avvertimi via email alla pubblicazione di un nuovo articolo. Post comment. Hai disabilitato Javascript. Per poter postare commenti, assicurati di avere Javascript abilitato e i cookies abilitati, poi ricarica la pagina.