Skip to content

TAICHIFORLIFE.INFO

Taichi For Life | Scarica i file gratuitamente

SAMSUNG S8 BATTERIA SI SCARICA


    Salve a tutti, sono Mario possessore di un Galaxy S La batteria del mio smartphone si scarica troppo velocemente, carico al % di primo. Ho notato un consumo molto strano della batteria del mio galaxy di 2h 30min di schermo altrimenti la batteria si scarica prima vi allego due. Ho comprato il mio s8 a luglio, i primi tempi nessun problema di batteria quando non si utilizza il dispositivo, spegnere lo schermo premendo. L s8 utilizzandolo allo stesso modo si scarica velocemente dopo un paio Inoltre se ti fa piacere, puoi postare la schermata di uso batteria che. Scarsa durata della batteria su Galaxy S8 (Oreo) A me anche si scarica facilmente.. e soprattutto nei consumi in % della batteria sommando.

    Nome: samsung s8 batteria si
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file:40.46 MB

    Il sito di Sammobile sta ricevendo moltissime segnalazioni di utenti che si sono accorti di un battery drain inusuale su Galaxy S9, S9 Plus e Galaxy S8, S8 Plus aggiornati di recentemente ad Android Pie. Le segnalazioni sembrano riguardare i modelli Galaxy S8 e S9 mentre non ci sarebbero anomalie per quanto riguarda i modelli Samsung Note 8 e Samsung Note 9. Samsung, al momento, non ha ancora riconosciuto ufficialmente le presenza di alcun problema di battery drain.

    Bisognerà attendere i test fatti da parte di Samsung ed un eventuale fix del problema. Tags Android 9 batteria Galaxy.

    Always on Display è probabilmente una delle funzionalità più comode implementate da Samsung a partire dai Galaxy S7. Una misura adeguata al risparmio energetico potrebbe essere quella di disabilitare completamente la funzione, oppure procedere in maniera meno drastica impostando una limitazione temporale per la visualizzazione.

    La componente che più di tutte riduce la durata della batteria in uno smartphone è senza dubbio lo schermo. Perfetto per la visualizzazione sotto la luce diretta del sole, ma consuma decisamente troppa batteria. Per cambiare risoluzione seguiamo questi semplici passaggi:. Gli ultimi top di gamma Samsung dispongono di una funzionalità di auto-rilevamento per le applicazioni inutilizzate o che consumano energia eccessivamente.

    Per le applicazioni inutilizzate, in particolare, viene inviato un comando di wake nel momento in cui queste risultano inattive da almeno tre giorni.

    Non bene la batteria del Samsung Galaxy S8 a tre giorni dall'aggiornamento Android Pie

    Inoltre, è possibile anche disabilitare manualmente le app che consumano troppa batteria. Ecco come:. Un altro modo per risparmiare la batteria è quello di disabilitare le funzioni di connettività che non si utilizzano regolarmente.

    Per esempio, è inutile tenere attivo il GPS quando non si utilizzano applicazioni per la navigazione satellitare. Lo stesso vale per il WiFi ed i dati mobili per la connessione ad Internet. Il Bluetooth, invece, non consuma tanta batteria, ma non ha senso continuare ad utilizzarlo senza motivo. Dopo aver completato questa guida, calibra la batteria appena installata. Annulla: non ho completato questa guida. Altre 63 persone hanno completato questa guida.

    Questi traduttori ci stanno aiutando ad aggiustare il mondo!

    Non bene la batteria del Samsung Galaxy S8 a tre giorni dall’aggiornamento Android Pie

    Vuoi partecipare? Distintivi: Who are these geniuses that engineer a cell phone that requires complicated surgery in order to replace a faulty or dead battery? And this POS costs the yuppified zombies how much? It was designed on purpose hard to remove. Aiuta a Tradurre iFixit. Difficoltà Moderato. Passi Tempo Necessario 20 minuti - 1 ora.

    Sezioni 5. Contrassegni 0. Introduzione Segui questa guida per sostituire la batteria usurata in un Samsung Galaxy S8. Strumenti Acquista questi strumenti. Parti Acquista questi componenti.

    Passo 1 Riscaldamento iOpener. Aggiungi un commento.

    Ottimizzare la batteria di Galaxy S8 ed S8+? Ecco alcuni consigli!

    Aggiungi Commento Annulla. Passo 2. Passo 3. Passo 4 Gruppo vetro posteriore.

    Passo 5. Passo 6. Passo 7.

    Passo 8. Passo 9. Passo Passo 12 Gruppo antenna NFC e bobina carica. In alternativa potete provare a ricalibrare la batteria. Se la vostra batteria sembra non ricaricarsi più il problema potrebbe essere dato dal caricabatterie.

    Sembra stupido, ma capita più spesso di quanto immaginiate! Potrebbe anche essere semplicemente il cavo USB difettoso, in questo caso serve prendersela con lo smartphone. Provate a ricaricare lo smartphone con un altro caricatore di un altro smartphone, di un collega o di un amico Controllate se basta sostituire il cavo altrimenti sostituite l'intero caricatore.

    Potreste risparmiare un sacco di soldi facendo questa facile prova. Se lo smartphone continua a non caricare in maniera corretta, date un'occhiata alla nostra guida dedicata. Lo smartphone non carica più? Ecco come correre ai ripari. A volte, solitamente dopo un aggiornamento, qualche applicazione potrebbe perdere la testa, rimanere attiva e consumare tutta la batteria dello smartphone senza motivo.

    Andando nelle impostazioni della batteria come spiegato all'inizio dell'articolo potrete trovare tale applicazione nella lista delle più energivore. Al momento la soluzione migliore è semplicemente fermare l'applicazione impazzita.

    Nella lista delle app che consumano di più, selezionatela e poi cliccate su Termina in modo da chiuderla. Se l'applicazione dovesse riavviarsi da sola e riprendere a succhiare preziosa carica dalla vostra batteria il consiglio è di disinstallarla aspettando un aggiornamento successivo. Potete anche seguire la guida di seguito per provare a vedere se il problema si risolve. L'applicazione si è chiusa in modo anomalo: ecco la soluzione. Nella sezione Batteria delle impostazioni potreste vedere come responsabile del declino inesorabile della percentuale della vostra batteria un processo chiamato Sistema Android.

    Solitamente questo accade dopo un aggiornamento di sistema non andato a buon fine correttamente e significa che il sistema operativo sta richiedendo più risorse del previsto.

    La soluzione migliore è solitamente la più radicale. Provare ad eseguire un reset ai dati di fabbrica per riportare lo smartphone allo stato di fabbrica, ma non prima di aver fatto un bel backup! Se questo non dovesse bastare potreste provare a reinstallare la versione precedente del sistema operativo originale. Una delle soluzioni migliori è quella di disinstallare gli aggiornamenti di Google Play Services.

    Sarà poi aggiornata nuovamente in automatico senza che voi ve ne accorgiate. Avete capito bene, la colpa per la batteria del vostro smartphone che si prosciuga rapidamente potrebbe essere del vostro operatore! Controllate il livello di copertura di rete e verificate che lo smartphone non sia in continua ricerca di una banda a cui agganciarsi per funzionare. Non è, infatti, solo l'assenza di copertura a costringere il vostro smartphone ad effettuare un numero anomalo di scansioni della rete ma anche una copertura altalenante.

    Se ad esempio vi trovate in una zona di confine tra un'antenna con copertura 3G o HSPA e una con copertura 4G non sufficiente potrebbe darsi che lo smartphone continui a passare da una banda all'altra consumando una quantità di energia non indifferente.

    Ve ne accorgerete perché le lettere visualizzate visino alla barra del segnale continueranno a cambiare tra H e 4G nel caso da me menzionato in continuazione. Ci sono alcune soluzioni che potrebbero migliorare la cosa. In alternativa collegatevi ad una rete WIFI in modo che lo smartphone non cerchi di collegarsi alla rete dati più veloce.